CURIA
rss
La cancelleria

La cancelleria è responsabile della tenuta dei fascicoli delle cause pendenti e della tenuta del registro nel quale vengono iscritti tutti gli atti del procedimento.

La cancelleria riceve, conserva e comunica i ricorsi, le memorie e gli ulteriori atti del procedimento presentati alla Corte dagli avvocati o dagli agenti delle parti. Essa è responsabile di tutta la corrispondenza relativa allo svolgimento dei procedimenti dinanzi alla Corte.

Deposito degli atti processuali

   
 corner-cour 

Deposito tramite posta

Deposito per via telematica

 

Corte di giustizia dell'Unione europea
Cancelleria della Corte
Rue du Fort Niedergrünewald
L-2925 Luxembourg

Tel.: (352) 4303-1
Fax: (352) 43 37 66
Posta elettronica: ECJ.Registry@curia.europa.eu

Deposito tramite posta

Gli atti processuali e tutta la corrispondenza relativa alle cause sottoposte alla Corte devono essere inviati alla cancelleria della Corte utilizzando l'indirizzo postale sopra riportato oppure procedendo alla consegna diretta dell'atto o della corrispondenza di cui trattasi presso la sede della cancelleria della Corte o, al di fuori degli orari di apertura della stessa, alla reception della Corte.

La trasmissione preventiva di un atto processuale per fax o posta elettronica è presa in considerazione ai fin del rispetto dei termini procedurali a condizione che la trasmissione e il successivo deposito dell'atto siano conformi ai requisiti stabiliti dal regolamento di procedura. Tali invii debbono imperativamente essere effettuati utilizzando il numero di fax o l'indirizzo di posta elettronica sopra menzionati.

warning La trasmissione, per posta elettronica, di documenti che superano un certo volume (circa 4 MB) incontra difficoltà tecniche. Per garantire che tali documenti giungano correttamente al destinatario, si consiglia di inviare il documento passato allo scanner in più parti oppure di utilizzare il fax.

e-Curia

Deposito per via telematica

Gli agenti e gli avvocati abilitati al patrocinio dinanzi ad un organo giurisdizionale di uno Stato membro o di un altro Stato parte contraente dell'accordo sullo Spazio economico europeo, se dispongono di un profilo utente e-Curia, possono depositare un atto processuale tramite questa applicazione. In tal caso, l'invio di tale atto non deve essere seguito dall'invio dell'atto stesso tramite posta né dall'invio di copie autentiche.

Per saperne di più:

- Il procedimento
- La piattaforma e-Curia della Corte di giustizia dell'Unione europea

.