Language of document :

Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dalla Court of Appeal (Regno Unito) il 16 gennaio 2017 – Grenville Hampshire / The Board of the Pension Protection Fund

(Causa C-17/17)

Lingua processuale: l’inglese

Giudice del rinvio

Court of Appeal

Parti

Appellante: Grenville Hampshire

Appellato: The Board of the Pension Protection Fund

Questioni pregiudiziali

Se l’articolo 8 della direttiva 80/987/CEE 1 (ora sostituito dall’articolo 8 della direttiva 2008/94/CE 2 ) imponga agli Stati membri di garantire che ogni singolo lavoratore riceva almeno il 50% del valore del suo diritto maturato a prestazioni di vecchiaia nel caso in cui il suo datore di lavoro diventi insolvente (con la sola eccezione dei casi di abuso, a cui si applica l’articolo 10, lettera a), di detta direttiva).

In via subordinata, sulla base di quanto accertato dai giudici nazionali in relazione ai fatti di cui trattasi, se sia sufficiente, ai sensi dell’articolo 8 della direttiva 80/987/CEE, che uno Stato membro disponga di un sistema di tutela in base al quale i lavoratori ricevono normalmente più del 50% del valore del loro diritto maturato a prestazioni di vecchiaia ma alcuni singoli lavoratori ricevono meno del 50% a causa di:

(i) un massimale finanziario sull’importo dell’indennizzo pagato ai lavoratori (in particolare ai lavoratori che non hanno raggiunto l’età normale di pensionamento prevista dal loro regime di previdenza al momento dell’insolvenza del datore di lavoro); e/o

(ii) norme che limitano l’incremento annuale dell’indennizzo pagato ai lavoratori o la rivalutazione annua dei loro diritti prima dell’età di pensionamento.

Se l’articolo 8 della direttiva 80/987/CEE abbia effetto diretto nelle circostanze della presente fattispecie.

____________

1 Direttiva 80/987/CEE del Consiglio, del 20 ottobre 1980, concernente il ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri relative alla tutela dei lavoratori subordinati in caso di insolvenza del datore di lavoro (GU 1980, L 283, pag. 23).

2 Direttiva 2008/94/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 22 ottobre 2008, relativa alla tutela dei lavoratori subordinati in caso d’insolvenza del datore di lavoro (GU 2008, L 283, pag. 36).