Language of document :

Ricorso proposto il 21 febbraio 2012 – ZZ / Commissione

(Causa F-25/12)

Lingua processuale: il francese

Parti

Ricorrente: ZZ (rappresentante: avv. P. Pradal)

Convenuta: Commissione europea

Oggetto e descrizione della controversia

L’annullamento della decisione della Commissione recante diniego al ricorrente del beneficio delle indennità giornaliere.

Conclusioni del ricorrente

Annullare la decisione dell’autorità che ha il potere di nomina (APN) della Commissione europea del 21 novembre 2011, con la quale quest’ultima risponde al reclamo proposto dal ricorrente avverso la decisione dell’Ufficio di gestione e liquidazione dei diritti individuali (PMO) di negargli la concessione di indennità giornaliere a seguito della sua entrata in servizio presso la Commissione europea il 1° febbraio 2011;

Statuire in merito alla concessione delle indennità giornaliere al ricorrente in conformità a quanto previsto dagli articoli 71 dello Statuto, 10, paragrafo 1, dell’allegato VII dello Statuto, nonché 25 e 92 del RAA.