Language of document :

Ricorso proposto il 19 settembre 2013 – ZZ / Commissione

(Causa F-91/13)

Lingua processuale: l'inglese

Parti

Ricorrente: ZZ (rappresentanti: L. Levi e A. Blot, avvocati)

Convenuta: Commissione europea

Oggetto e descrizione della controversia

L’annullamento della decisione della Commissione con cui si chiede il rimborso dell’indennità di dislocazione e le spese di viaggio percepite dal ricorrente durante il suo comando in Germania, assieme al rimborso dell’importo già recuperato e il risarcimento dei danni morali

Conclusioni del ricorrente

Annullare la decisione della Commissione del 20 dicembre 2012 con cui è stato chiesto al ricorrente di rimborsare l’indennità di dislocazione e le spese di viaggio annuali assegnategli dalla Commissione durante il suo comando in Germania;

annullare la decisione della Commissione del 24 giugno 2013 che rigetta il reclamo del ricorrente;

rimborsare, di conseguenza, l’importo già recuperato dall’autorità che ha il potere di nomina, oltre ad interessi di mora al tasso della Banca centrale europea maggiorato di due punti percentuali;

in ogni caso, il risarcimento del danno morale sofferto, stimato ex aequo et bono in EUR 5 000;

condannare la convenuta alle spese.