Language of document :

Ordinanza del Tribunale della funzione pubblica (Seconda Sezione) del 12 dicembre 2013 – Marcuccio / Commissione

(Causa F-133/12)

(Funzione pubblica – Funzionari – Responsabilità extracontrattuale dell’Unione – Risarcimento del danno risultante dall’invio da parte dell’istituzione all’avvocato del ricorrente di una lettera relativa alle spese poste a carico del ricorrente – Ricorso in parte manifestamente irricevibile e in parte manifestamente infondato – Articolo 94 del regolamento di procedura)

Lingua processuale: l'italiano

Parti

Ricorrente: Luigi Marcuccio (Tricase, Italia) (rappresentante: G. Cipressa, avvocato)

Convenuta: Commissione europea (rappresentanti: C. Berardis-Kayser e G. Gattinara, agenti, assistiti da A. Dal Ferro, avvocato)

Oggetto

Domanda di annullamento della decisione di rigetto della domanda del ricorrente di risarcimento del danno derivante dall’invio, da parte della convenuta all’avvocato del ricorrente, di una lettera relativa al medesimo e domanda di risarcimento danni.

Dispositivo

Il ricorso è respinto in quanto, in parte, manifestamente irricevibile e, in parte, manifestamente infondato.

Il sig. Marcuccio sopporterà le proprie spese ed è condannato a sopportare quelle sostenute dalla Commissione europea.

Il sig. Marcuccio è condannato a versare al Tribunale la somma di EUR 2 000.