Language of document :

Ricorso proposto il 17 settembre 2014 – ZZ e ZZ / Commissione

(Causa F-96/14)

Lingua processuale: il francese

Parti

Ricorrenti: ZZ e ZZ (rappresentanti: avv.ti J. Lombaert e A. Surny)

Convenuta: Commissione europea

Oggetto e descrizione della controversia

L’annullamento della decisione adottata dalla Commissione recante modifica retroattiva delle pensioni di reversibilità concesse ai ricorrenti e con cui si ordina il recupero degli importi in sovrappiù indebitamente percepiti.

Conclusioni dei ricorrenti

Annullare la decisione del PMO del 22 novembre 2013;

dichiarare che l’importo indebitamente versato ai ricorrenti non potrà essere oggetto di un’azione di recupero;

dichiarare che la decisione impugnata avrà effetto solo a decorrere dal primo giorno del mese seguente, ossia il 1° dicembre 2013, per quanto riguarda la modifica dell’importo delle pensioni di reversibilità per i coniugi superstiti e gli orfani riconosciute ai ricorrenti.