Language of document : ECLI:EU:C:2020:187


 


 



Ordinanza della Corte (Quarta Sezione) del 10 marzo 2020 – SATA International

(causa C766/19) (1)

«Rinvio pregiudiziale – Articolo 53, paragrafo 2, del regolamento di procedura della Corte – Irricevibilità manifesta – Trasporti aerei – Regolamento (CE) n. 261/2004 – Articolo 5, paragrafo 3 – Compensazione ai passeggeri in caso di negato imbarco, di cancellazione del volo o di ritardo prolungato – Portata – Esonero dall’obbligo di compensazione – Nozione di “circostanze eccezionali” – Guasto generalizzato del sistema di approvvigionamento di carburante di un aeroporto»

Questioni pregiudiziali – Ricevibilità – Questioni sollevate in assenza di precisazioni sufficienti sul contesto di fatto e di diritto nonché sulle ragioni che giustificano la necessità di una risposta alle questioni pregiudiziali – Questioni sollevate in un contesto che esclude una soluzione utile – Irricevibilità manifesta

(Art. 267 TFUE; Statuto della Corte di giustizia, art. 23; regolamento di procedura della Corte, artt. 53, § 2, e 94)

(v. punti 1423 e dispositivo)

Dispositivo

La domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Tribunal Judicial da Comarca dos Açores (Tribunale circondariale delle Azzorre, Portogallo), con decisione dell’8 luglio 2019, è manifestamente irricevibile.


1 GU C 19 del 20.1.2020.