Language of document :

Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dall’Oberlandesgericht Köln (Germania) il 23 gennaio 2020 – Biofa AG / Sikma D. Vertriebs GmbH und Co. KG

(Causa C-29/20)

Lingua processuale: il tedesco

Giudice del rinvio

Oberlandesgericht Köln

Parti

Ricorrente: Biofa AG

Resistente: Sikma D. Vertriebs GmbH und Co. KG

Questione pregiudiziale

Se, con l’approvazione di un principio attivo mediante regolamento di esecuzione ai sensi dell’articolo 9, paragrafo 1, lettera a) del regolamento (UE) n. 528/2012 1 , sia stabilito in maniera vincolante, in relazione a un procedimento giudiziario all’interno di uno Stato membro, il fatto che il principio attivo oggetto di approvazione è destinato ad agire con modalità differenti rispetto alla mera azione fisica o meccanica, ai sensi dell’articolo 3, paragrafo 1, lettera a) del regolamento (UE) n. 528/2012, oppure se sia compito del giudice dello Stato membro, competente per la decisione, eseguire gli accertamenti fattuali volti a determinare se siano soddisfatti i presupposti dell’articolo 3, paragrafo 1, lettera a) del regolamento (UE) n. 528/2012, anche a seguito dell’adozione del regolamento di esecuzione.

____________

1 Regolamento (UE) n. 528/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio del 22 maggio 2012, relativo alla messa a disposizione sul mercato e all’uso dei biocidi (GU 2012, L 167, pag. 1).