Language of document :

Ricorso proposto l'8 ottobre 2010 - AM / Parlamento europeo

(Causa F-100/10)

Lingua processuale: il francese

Parti

Ricorrente: AM (Malaga, Spagna) (rappresentanti: avv. L. Lévi e C. Bernard-Glanz,)

Convenuto: Parlamento europeo

Oggetto e descrizione della controversia

Domanda d'annullamento della decisione che rifiuta di considerare come incidente ai sensi degli artt. 73 dello Statuto e 2 de la RCAM l'incidente vascolare di cui la ricorrente è stata vittima il 5 marzo 2006

Conclusioni della ricorrente

Annullare la decisione dell'AIPN 12 novembre 2009 che rifiuta di considerare come incidente, ai sensi degli artt. 73 dello Statuto e 2 della disciplina di assicurazione malattia, l'incidente vascolare cerebrale di cui è stata vittima la ricorrente e, per quanto necessario, la decisione dell'AIPN che respinge il ricorso;

Di conseguenza, concludere nel senso della ripresa dell'esame della domanda proposta dalla ricorrente in base all'art. 73 dello Statuto ad opera di una nuova commissione medica;

Condannare il convenuto a risarcire i danni, fissati ex aequo et bono nella somma di EUR 50 000 per il danno morale subito in ragione delle decisioni impugnate;

Condannare il convenuto al pagamento dei danni, provvisoriamente fissati in EUR 25 000 per il danno materiale subito in ragione delle decisioni impugnate;

Condannare il convenuto al pagamento degli interessi di mora sul capitale dovuto in base all'art. 73 dello Statuto a un tasso del 12% su un periodo che parte al più tardi il 15 marzo 2007 fino al completo saldo del capitale;

condannare il convenuto alle spese.

____________