Sentenza del Tribunale della funzione pubblica (Seconda Sezione) del 10 novembre 2011 – Merhzaoui / Consiglio

(Causa F-18/09)1

(Funzione pubblica – Funzionari – Promozione – Inquadramento nel grado – Agenti locali nominati funzionari – Articolo 10 dell’allegato XIII dello Statuto – Articolo 3 dell’allegato del RAA – Esercizio di promozione 2008 – Esame comparativo dei meriti tra funzionari rientranti nel percorso di carriera AST – Procedimento basato sui rapporti informativi periodici 2005/2006 – Criterio del livello delle responsabilità esercitate)

Lingua processuale: il francese

Parti

Ricorrenti: Mohamed Merhzaoui (Bruxelles, Belgio) (rappresentanti: S. Orlandi, A. Coolen, J.-N. Louis e É. Marchal, avocats)

Convenuto: Consiglio dell’Unione europea (rappresentanti: M. Bauer e G. Kimberley, agenti)

Oggetto della causa

Da una parte, l’annullamento della decisione di assegnare il ricorrente al percorso di carriera AST 1-7. Dall’altra, l’annullamento della decisione di non promuoverlo al grado AST 2 per l’esercizio di promozione 2008, nonché delle decisioni di promuovere a tale grado funzionari meno meritevoli.

Dispositivo della sentenza

Il ricorso è respinto.

Il signor Merhzaoui sopporta le sue spese e quelle del Consiglio dell’Unione europea.

____________

1 GU C 113 del 16.5.2009, pag. 46.