Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Finanzgericht München (Germania) il 4 luglio 2019 – BMW Bayerische Motorenwerke AG / Hauptzollamt München

(Causa C-509/19)

Lingua processuale: il tedesco

Giudice del rinvio

Finanzgericht München

Parti

Ricorrente: BMW Bayerische Motorenwerke AG

Resistente: Hauptzollamt München

Questione pregiudiziale

Se, in base all’articolo 71, paragrafo 1, lettera b), del regolamento (UE) n. 952/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 9 ottobre 2013, che istituisce il codice doganale dell’Unione 1 , al valore di transazione delle merci importate debbano essere aggiunti i costi di sviluppo di un software prodotto nell’Unione europea, messo dall’acquirente gratuitamente a disposizione del venditore e installato sulla centralina di comando importato, ove tali costi non siano inclusi nel prezzo effettivamente versato o da versare per le merci importate?

____________

1 GU 2013, L 269, pag. 1.