Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dalla Svea Hovrätt – Patent- och marknadsöverdomstolen (Svezia) il 27 agosto 2019 – BY / CX

(Causa C-637/19)

Lingua processuale: lo svedese

Giudice del rinvio

Svea Hovrätt – Patent- och marknadsöverdomstolen

Parti

Ricorrente: BY

Convenuto: CX

Questioni pregiudiziali

Se la nozione di «pubblico» ai sensi degli articoli 3, paragrafo 1, e 4, paragrafo 1, della direttiva 2001/29/CE 1 del Parlamento europeo e del Consiglio del 22 maggio 2001, sull’armonizzazione di taluni aspetti del diritto d’autore e dei diritti connessi nella società dell’informazione, abbia un significato uniforme.

In caso di risposta affermativa alla prima questione, se l’ambito di applicazione della nozione di «pubblico» ai sensi delle suddette disposizioni comprenda anche un organo giudiziario:

In caso di risposta negativa alla prima questione,

a) nel caso di comunicazione di un’opera protetta a un organo giudiziario, se quest’ultimo possa rientrare nell’ambito di applicazione della nozione di «pubblico»;

b) nel caso di distribuzione di un’opera protetta a un organo giudiziario, se quest’ultimo possa rientrare nell’ambito di applicazione della nozione di «pubblico».

Se il fatto che la normativa nazionale prevede un principio generale di accesso ai documenti pubblici in forza del quale ciascun individuo che ne faccia istanza può accedere a documenti processuali presentati all’organo giudiziario, salvo qualora essi contengano informazioni riservate, incida sulla valutazione del problema se la trasmissione di un’opera protetta a un organo giudiziario equivalga ad una «comunicazione al pubblico» o ad una «distribuzione al pubblico».

____________

1 GU 2001, L 167, pag. 10.