Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Verwaltungsgericht Düsseldorf (Germania) l’8 maggio 2020 – BY, CX, FU, DW, EV / Stadt Duisburg

(Causa C-194/20)

Lingua processuale: il tedesco

Giudice del rinvio

Verwaltungsgericht Düsseldorf

Parti

Ricorrenti: BY, CX, FU, DW, EV

Resistente: Stadt Duisburg

Questioni pregiudiziali

Se il diritto dei figli dei lavoratori turchi sancito dall’articolo 9, prima frase, della decisione n. 1/80 1 del consiglio di associazione, includa anche il diritto di soggiorno nello Stato membro ospitante senza ulteriori condizioni.

In caso di risposta affermativa alla prima questione:

a)    Se il diritto di soggiorno ex articolo 9, prima frase, della decisione n. 1/80 del consiglio di associazione presupponga che i lavoratori turchi, i quali siano genitori dei soggetti beneficiari di tale disposizione, abbiano già acquisito i diritti previsti dall’articolo 6, paragrafo 1, ovvero dal successivo articolo 7.

b)    In caso di risposta negativa alla seconda questione, sub a): se la regolare occupazione di cui all’articolo 9, prima frase, della decisione n. 1/80 debba essere interpretata nello stesso senso di quella prevista dal precedente articolo 6, paragrafo 1.

c)    In caso di risposta negativa alla seconda questione, sub a): se il diritto di soggiorno dei figli dei lavoratori turchi ex articolo 9, prima frase, della decisione n. 1/80 possa sorgere dopo (soli) tre mesi dall’inizio della regolare occupazione di un genitore nello Stato membro ospitante.

d)    In caso di risposta negativa alla seconda questione, sub a): se dal diritto di soggiorno dei figli dei lavoratori turchi derivi parimenti il diritto di soggiorno per uno o entrambi i genitori affidatari, senza ulteriori condizioni.

____________

1 Decisione n. 1/80 del Consiglio di associazione, del 19 settembre 1980, relativa allo sviluppo dell‘associazione.