Ricorso proposto il 20 maggio 2009 - J / Commissione

(Causa F-53/09)

Lingua processuale: il francese

Parti

Ricorrente: J (Londra, Regno Unito) (rappresentanti: avv.ti S. Orlandi, A. Coolen, J.-N. Louis e E. Marchal)

Convenuta: Commissione delle Comunità europee

Oggetto e descrizione della controversia

Annullamento della decisione che respinge la domanda della ricorrente volta a far riconoscere la malattia da cui è affetta quale malattia professionale e della decisione di porre a suo carico gli onorari e le spese del medico da essa designato, nonché la metà degli onorari e delle spese accessorie del terzo medico della commissione medica

Conclusioni della ricorrente

Annullare la decisione della Commissione che respinge la domanda della ricorrente volta a far riconoscere quale malattia professionale, ai sensi dell'art. 73 dello Statuto, la malattia da cui essa è affetta e che le impedisce di esercitare le proprie funzioni;

annullare la decisione della Commissione di porre a suo carico gli onorari e le spese del medico da essa designato, nonché la metà degli onorari e delle spese accessorie del terzo medico della commissione medica;

condannare la Commissione a versare alla ricorrente l'importo simbolico di EUR 1 a titolo di risarcimento del danno morale da essa subito;

condannare la Commissione delle Comunità europee alle spese.

____________