Ricorso proposto il 4 ottobre 2010 - Blessemaille / Parlamento

(Causa F-93/10)

Lingua processuale: il francese

Parti

Ricorrente: Philippe Blessemaille (Remich, Lussemburgo) (rappresentanti: É. Boigelot e S. Woog, avocats)

Convenuto: Parlamento europeo

Oggetto e descrizione della controversia

L'annullamento della decisione del convenuto di non includere il ricorrente nell'elenco dei funzionari promossi nel grado AST 8 a titolo dell'esercizio di promozione 2009 e la domanda di risarcimento del danno morale subito

Conclusioni del ricorrente

Annullare la decisione del Parlamento, pubblicata il 2 dicembre 2009, di non includere il ricorrente nell'elenco dei funzionari promossi dal grado AST 7 al grado AST 8 a titolo dell'esercizio di promozione 2009;

come conseguenza di tale annullamento, realizzare un nuovo esame comparativo dei meriti del ricorrente e di quelli degli altri candidati a titolo degli esercizi di promozione 2008 e 2009 e accordare al ricorrente la promozione nel grado AST 8 con effetto retroattivo al 1° gennaio 2008, nonché il pagamento di interessi sugli arretrati di retribuzione a decorrere dal 1° gennaio 2008, al tasso applicato dalla Banca centrale europea alle principali operazioni di rifinanziamento, maggiorato di due punti, senza tuttavia rimettere in discussione la promozione degli altri funzionari promossi;

condannare il Parlamento a versare al ricorrente la somma di EUR 3 500 a titolo di risarcimento del danno morale subito per la mancata promozione al 1° gennaio 2008, con riserva di aumento in corso del procedimento;

in subordine, se il Tribunale dovesse ritenere che la promozione al grado AST 8 non possa produrre effetti a una data antecedente al 1° gennaio 2009, condannare il Parlamento al pagamento di un'indennità complementare a titolo di risarcimento del danno materiale di un importo corrispondente alla differenza di retribuzione tra quella percepita effettivamente nel 2008 e quella che egli avrebbe dovuto percepire nel 2008 a seguito della promozione al 1° gennaio 2008, e calcolata per un periodo compreso o tra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2008, o tra il 1° gennaio e il 31 agosto 2008, a seconda della data alla quale si stabilisce che la promozione controversa prenda effetto (rispettivamente, il 1° gennaio 2009 o il 1° settembre 2008).

condannare il Parlamento alle spese.

____________