Sentenza del Tribunale (Prima Sezione) del 13 luglio 2011.

Eni SpA contro Commissione europea.

Concorrenza - Intese - Mercato della gomma butadiene e della gomma stirene e butadiene del tipo emulsione - Decisione che accerta una violazione dell’art. 81 CE - Imputabilità del comportamento illecito - Ammende - Gravità dell’infrazione - Circostanze aggravanti.

Causa T-39/07.



Inizio della pagina Documenti della causa
Documento Data Nome delle parti Materia Curia EUR-Lex
Sentenza (GU)
25/08/2011 ENI / Commissione
Vedi documenti pdf
Sentenza
ECLI:EU:T:2011:356
13/07/2011 ENI / Commissione
Testo EUR-Lex Testo EUR-Lex bilingue
Sentenza (Massime)
ECLI:EU:T:2011:356
13/07/2011 ENI / Commissione
Ricorso (GU)
14/04/2007 ENI / Commissione
Vedi documenti pdf
Inizio della pagina Analisi giuridica della decisione o della causa

Raccolta della giurisprudenza

2011 II-04457

Oggetto

L’annullamento della decisione della Commissione 29 novembre 2006, C (2006) 5700 def., relativa ad un procedimento a norma dell’articolo 81 del trattato CE e dell’articolo 53 dell’accordo SEE (Caso COMP/F/38.638 – Gomma butadiene e gomma stirene e butadiene del tipo emulsione), relativa ad un’intesa sulla fissazione dei prezzi obiettivo, alla ripartizione di clienti mediante accordi di non aggressione e allo scambio di informazioni commerciali, nonché l’annullamento o la riduzione dell’ammenda inflitta alla ricorrente

Schema di classificazione sistematica

1.
4 Politica interna dell'Unione
  4.08 Concorrenza
    4.08.00 Norme di concorrenza dell'Unione
      4.08.00.06 Nozione d'impresa
4 Politica interna dell'Unione
  4.08 Concorrenza
    4.08.00 Norme di concorrenza dell'Unione
      4.08.00.06 Nozione d'impresa
4 Politica interna dell'Unione
  4.08 Concorrenza
    4.08.00 Norme di concorrenza dell'Unione
      4.08.00.06 Nozione d'impresa
4 Politica interna dell'Unione
  4.08 Concorrenza
    4.08.00 Norme di concorrenza dell'Unione
      4.08.00.06 Nozione d'impresa
4 Politica interna dell'Unione
  4.08 Concorrenza
    4.08.03 Applicazione delle regole di concorrenza
      4.08.03.03 Attuazione da parte delle autorità nazionali per la concorrenza
        4.08.03.03.04 null
          4.08.03.03.04.02 null
            4.08.03.03.04.02.02 null
              4.08.03.03.04.02.02.03
4 Politica interna dell'Unione
  4.08 Concorrenza
    4.08.03 Applicazione delle regole di concorrenza
      4.08.03.03 Attuazione da parte delle autorità nazionali per la concorrenza
        4.08.03.03.04 null
          4.08.03.03.04.02 null
            4.08.03.03.04.02.02 null
              4.08.03.03.04.02.02.01 null
                4.08.03.03.04.02.02.01.01 null
                  4.08.03.03.04.02.02.01.01.01
4 Politica interna dell'Unione
  4.08 Concorrenza
    4.08.03 Applicazione delle regole di concorrenza
      4.08.03.03 Attuazione da parte delle autorità nazionali per la concorrenza
        4.08.03.03.04 null
          4.08.03.03.04.03 null
            4.08.03.03.04.03.02 null
              4.08.03.03.04.03.02.02
4 Politica interna dell'Unione
  4.08 Concorrenza
    4.08.03 Applicazione delle regole di concorrenza
      4.08.03.03 Attuazione da parte delle autorità nazionali per la concorrenza
        4.08.03.03.04 null
          4.08.03.03.04.03 null
            4.08.03.03.04.03.05


Citazioni di giurisprudenza o di normativa

Motivi

Dispositivo

Conclusioni

Informazione non disponibile


Date

Data di deposito dell'atto introduttivo del giudizio

  • 16/02/2007

Data delle conclusioni

Informazione non disponibile

Data dell'udienza

Informazione non disponibile

Data di pronuncia

13/07/2011


Riferimenti

Pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale

Domanda: GU C 82 del 14.04.2007 pag.45

Sentenza: GU C 269 del 10.09.2011 pag.41

Nome delle parti

ENI / Commissione

Note di dottrina

  1. Idot, Laurence: Cartels et preuve de l'infraction, Europe 2011 Octobre Comm. nº 10 p.36-37
  2. Van den Berg, P. ; Pliego Selie, A.: Aansprakelijkheid moeder en recidive. Rechter eist zorgvuldigheid bij toepassen mededingingsrechtelijk ondernemingsbegrip, Nederlands tijdschrift voor Europees recht 2012 p.1-10



Dati analitici del procedimento

Origine della questione pregiudiziale

Informazione non disponibile

Materia

  • Concorrenza
  • - Intese

Procedimento ed esito

  • Ricorso di annullamento : rigetto nel merito
  • Ricorso di annullamento : accoglimento
  • Ricorso contro una sanzione : accoglimento

Composizione del collegio

première chambre (Tribunal)

Giudice relatore

Dehousse

Avvocato generale

Informazione non disponibile

Lingua (lingue) processuale (processuali)

  • italiano

Lingua (lingue) delle conclusioni

    Informazione non disponibile