e-Curia
 e-Curia

e-Curia è un'applicazione della Corte di giustizia dell'Unione europea, che consentirà agli avvocati e agli agenti degli Stati membri e delle istituzioni, organi e organismi dell'Unione europea di scambiare atti di procedura con le cancellerie dei tre organi giudicanti in via esclusivamente elettronica 

   
corner-cour    

Domanda di accesso

Deposito degli atti di procedura

Ricevimento delle notifiche

Consultazione della cronistoria dei depositi e delle notifiche

Gestione delle informazioni personali e dichiarazione degli assistenti

 
 

Domanda di accesso

Per usufruire dei servizi di e-Curia, gli interessati devono chiedere la creazione di un profilo mediante un formulario di domanda di accesso. A questo scopo, essi devono inviare alla cancelleria dell'organo giudicante interessato, per posta, il formulario di domanda debitamente compilato e sottoscritto, corredato dei documenti giustificativi richiesti. Ogni domanda di apertura di un profilo utente costituirà oggetto di verifica da parte della cancelleria interessata; si tratta di un'operazione che può richiedere alcuni giorni. In caso di accoglimento, al richiedente verranno comunicati, con distinti messaggi e-mail, un nome utente e una password provvisoria. L'uso di e-Curia è gratuito.

 Vedi anche: - dimostrazione video

Deposito degli atti di procedura

Gli atti di procedura devono essere depositati in formato PDF. I file depositati non possono superare i 30 MB. Non è necessario che gli atti depositati siano muniti di sottoscrizione autografa. Pertanto, l'utente può produrre semplicemente il documento PDF servendosi del suo programma di trattamento testi. Qualora si riveli necessario, l'utente può anche unire alla sua memoria o alle sue osservazioni scritte allegati e/o documenti complementari. Una volta effettuata la convalida dei documenti da inviare, il deposito è registrato dall'applicazione e l'utente riceve un messaggio e-mail di conferma. Di conseguenza, l'invio per posta del documento originale non è necessario, così come non lo è l'invio di copie autentiche.

 Vedi anche: - dimostrazione video

Ricevimento delle notifiche

Quando la cancelleria notifica un atto di procedura mediante e-Curia, al destinatario viene inviato il relativo avvertimento mediante e-mail, ed egli può consultare tale notifica nel sito e-Curia. La cancelleria viene informata non appena avviene la consultazione di un atto notificato. In ogni caso, si presume che la notifica sia stata ricevuta 7 giorni dopo l'invio dell'avvertimento per e-mail.

 Vedi anche: - dimostrazione video

Consultazione della cronistoria dei depositi e delle notifiche

In qualsiasi momento, l'utente può consultare la cronistoria delle notifiche ricevute, nonché dei depositi da lui effettuati. Un formulario di ricerca gli consente di fare una selezione tra le notifiche ricevute e i depositi da lui effettuati.

Gestione delle informazioni personali e dichiarazione degli assistenti

L'utente può modificare la sua password, il suo indirizzo di posta elettronica o la lingua utilizzata per il suo profilo. In caso di smarrimento del nome utente o della password, una procedura gli consente di recuperarli. Inoltre, il rappresentante può dichiarare uno o più assistenti, abilitati a ricevere gli atti di procedura trasmessi dalle cancellerie. Quest'assistente può anche predisporre un deposito, che dovrà poi essere convalidato dal rappresentante. 

 Per saperne di più: - manuale di utilizzo pdf