Revisore contabile interno

La revisione contabile interna è un’attività indipendente e obiettiva che dà all’istituzione una garanzia sul grado di controllo delle operazioni condotte per l’esecuzione del bilancio, fornendo consulenza per migliorare le condizioni di esecuzione di tali operazioni nonché per favorire una corretta gestione finanziaria.

Il revisore aiuta l’istituzione a raggiungere i propri obiettivi valutando, mediante un approccio sistematico e metodico, i suoi processi di gestione del rischio, i suoi sistemi di controllo e i suoi metodi di amministrazione, e presentando proposte al fine di rafforzarne l’efficienza.