Language of document :

Sentenza del Tribunale della funzione pubblica (3ª Sezione) del 12 febbraio 2014 – Bodson e a. / BEI

(Causa F-73/12)1

(Funzione pubblica – Personale della BEI – Natura contrattuale del rapporto di lavoro – Riforma del sistema di retribuzione e di progressione salariale della BEI)

Lingua processuale: il francese

Parti

Ricorrente: Jean-Pierre Bodson e a. (Lussemburgo, Lussemburgo) (rappresentante: L. Levi, avvocato)

Convenuta: Banca europea degli investimenti (rappresentanti: C. Gómez de la Cruz, T. Gilliams e G. Nuvoli, agenti, e P. E. Partsch, avvocato)

Oggetto

Da un lato, la domanda volta all’annullamento delle decisioni contenute nei fogli paga con le quali si applicano la decisione generale della Banca europea per gli investimenti di stabilire un incremento salariale limitato al 2,8% per tutto il personale e la decisione che stabilisce una griglia di merito che comporta la perdita dell’1% dello stipendio e, dall’altro, la conseguente domanda volta alla condanna di quest’ultima al pagamento della differenza di stipendio nonché al risarcimento dei danni.

Dispositivo

Il ricorso è respinto.

Il sig. Bodson e gli altri sette ricorrenti i cui nomi figurano in allegato sopportano le proprie spese e sono condannati a sopportare le spese sostenute dalla Banca europea degli investimenti.

____________

____________

1 GU C 295 del 29/09/2012, pag. 33.