Language of document :

Ricorso proposto il 29 gennaio 2013 – ZZ / Commissione

(Causa F-9/13)

Lingua processuale: l’italiano

Parti

Ricorrente: ZZ (rappresentante: G. Cipressa, avvocato)

Convenuta: Commissione europea

Oggetto e descrizione della controversia

Annullamento della decisione della Commissione di procedere alla compensazione tra la somma corrispondente alle spese cui essa è stata condannata dal Tribunale nella causa T-176/04 e la somma dovuta dal ricorrente a seguito dell’ordinanza nella causa T-241/03.

Conclusioni del ricorrente

annullare la nota del 6 marzo 2012;

annullare la decisione di procedere al recupero tramite compensazione tra il credito di EUR 1 600 di cui il ricorrente è titolare nei confronti della Commissione e la somma di EUR 4 875 di cui egli è asseritamente debitore, quod non, nei confronti di detta istituzione;

annullare, per quanto necessario, la decisione di rigetto del reclamo datato 23 giugno 2012, trasmesso dal ricorrente alla Commissione e pervenuto a quest’ultima in una data non successiva al 23 giugno 2012;

annullare la nota del 27 agosto 2012, ricevuta dal ricorrente il 9 ottobre 2012;

condannare la Commissione a rifondere al ricorrente tutte le spese del presente giudizio.