Language of document :

Sentenza della Corte (Quinta Sezione) del 14 marzo 2019 (domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dallo Svea hovrätt - Svezia) – Textilis Ltd, Ozgur Keskin / Svenskt Tenn Aktiebolag

(Causa C-21/18) 1

[Rinvio pregiudiziale – Marchio dell’Unione europea – Nozione di “forma” – Forma che dà un valore sostanziale al prodotto – Marchio bidimensionale – Marchio figurativo che costituisce parimenti un’opera secondo il diritto d’autore – Regolamento (CE) n. 207/2009 – Articolo 7, paragrafo 1, lettera e), iii) – Regolamento (UE) 2015/2424]

Lingua processuale: lo svedese

Giudice del rinvio

Svea hovrätt

Parti

Ricorrenti: Textilis Ltd, Ozgur Keskin

Convenuta: Svenskt Tenn Aktiebolag

Dispositivo

L’articolo 7, paragrafo 1, lettera e), iii), del regolamento (CE) n. 207/2009 del Consiglio, del 26 febbraio 2009, sul [marchio dell’Unione europea], come modificato dal regolamento (UE) 2015/2424 del Parlamento e del Consiglio, del 16 dicembre 2015, dev’essere interpretato nel senso che non è applicabile a marchi registrati anteriormente all’entrata in vigore del medesimo regolamento n. 207/2009, come modificato dal regolamento 2015/2424.

L’articolo 7, paragrafo 1, lettera e), iii), del regolamento n. 207/2009 dev’essere interpretato nel senso che un segno, come quello oggetto del procedimento principale, consistente in motivi bidimensionali decorativi, apposto su taluni prodotti, quali stoffa o carta, non è «costituito esclusivamente dalla forma», ai sensi della disposizione medesima.

____________

1 GU C 94 del 12.3.2018.