Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Tribunale Ordinario di Firenze (Italia) il 22 febbraio 2011 - Procedimento penale a carico di Maurizio Giovanardi e a.

(Causa C-79/11)

Lingua processuale: l'italiano

Giudice del rinvio

Tribunale Ordinario di Firenze

Parti nella causa principale

Imputati: Maurizio Giovanardi, Andrea Lastini, Vito Piglionica, Massimiliano Pempori, Filippo Ricci, Gezim Lakja, Elettrifer Srl, Rete Ferroviaria Italiana SpA

Altre parti: Franca Giunti, Laura Marrai, Francesca Marrai, Stefania Marrai, Giovanni Marrai, Alfio Bardelli, Tomberli Andrea

Questione pregiudiziale

Se la normativa italiana in tema di responsabilità amministrativa degli enti / persone giuridiche di cui al decreto legislativo n. 231/2001 e successive modificazioni, nel non prevedere "espressamente" la possibilità che gli stessi siano chiamati a rispondere dei danni cagionati alle vittime dei reati nel processo penale, sia conforme alle norme comunitarie in materia di tutela della vittima dei reati nel processo penale, e segnatamente agli artt. 2, 3 e 8 della decisione quadro del Consiglio 15 marzo 2001, 2001/220/GAI , relativa alla posizione della vittima nel procedimento penale 1, nonché alle disposizioni della direttiva del Consiglio 29 aprile 2004, 2004/80/CE, relativa all'indennizzo delle vittime di reato 2.

____________

1 - GU L 82, pag. 1.

2 - GU L 261, pag. 15.