Domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dall’Úřad pro přístup k dopravní infrastruktuře (Repubblica ceca) il 19 febbraio 2021 – RegioJet a. s. / České dráhy a.s.

(Causa C-104/21)

Lingua processuale: il ceco

Giudice del rinvio

Úřad pro přístup k dopravní infrastruktuře

Parti

Ricorrente: RegioJet a. s.

Convenuta: České dráhy a.s.

Questioni pregiudiziali

Se i supporti d’informazione, che contengono informazioni per i passeggeri in formato cartaceo e sono collocati nei locali delle stazioni ferroviarie, costituiscano impianti di servizio ai sensi dell'articolo 3, punto 11, della direttiva 2012/34 1 .

Se, ai sensi dell'articolo 288 del Trattato sul funzionamento dell'Unione europea, la direttiva 2012/34/UE sia vincolante nei confronti della České dráhy, a.s., come Stato in senso ampio. Se i singoli possano invocare nei confronti della České dráhy, a.s. l’efficacia diretta di una direttiva recepita in modo divergente o non recepita.

____________

1 Direttiva 2012/34/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 21 novembre 2012, che istituisce uno spazio ferroviario europeo unico (GU 2012, L 343, pag. 32).