Ricorso proposto il 5 febbraio 2013 – ZZ / Parlamento

(Causa F-12/13)

Lingua processuale: l'inglese

Parti

Ricorrente: ZZ (rappresentante: avv. C. Bernard-Glanz)

Convenuto: Parlamento europeo

Oggetto e descrizione della controversia

L’annullamento della decisione del Segretario generale del Parlamento europeo recante rigetto del reclamo per molestie psicologiche presentato dal ricorrente

Conclusioni del ricorrente

Annullare la decisione del Segretario generale del Parlamento europeo dell’8 maggio 2012, recante rigetto della denuncia presentata dal ricorrente dinanzi al Comitato consultivo in materia di molestie sul lavoro e per la loro prevenzione, e con la quale si conclude che il ricorrente non è stato vittima di molestie psicologiche da parte de suo ex capo unità;

annullare la decisione del Presidente del Parlamento europeo del 29 ottobre 2012 recante rigetto del reclamo presentato il 6 agosto 2012 ai sensi dell’articolo 90, paragrafo 2, dello Statuto;

condannare il Parlamento alle spese.